Come hanno vissuto ventenni e trentenni il lockdown e quali prospettive intravedono? L’Osservatorio Giovani ha svolto la prima indagine internazionale su condizioni e aspettative delle nuove generazioni all’apice del lockdown, condotta tra fine marzo e inizio aprile 2020, su un campione di 2000 persone, rappresentativo dei residenti in Italia tra i 20 e i 34 anni (e campioni di 1000 coetanei spagnoli, francesi, tedeschi e britannici). 

I risultati dell’indagine sono illustrati nel volume “Giovani ai tempi del coronavirus. Quaderni Rapporto Giovani, n. 8” edito da Vita e Pensiero, disponibile gratuitamente in formato e-book. Il volume sarà presentato mercoledì 16 settembre da Alessandro Rosina, coordinatore dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo, in occasione del ciclo dei seminari “Una storia che sa di futuro. L’Ateneo dei cattolici italiani da un secolo al servizio del Paese, di ieri, di oggi e di domani” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Qui è possibile scaricare l’e-book.