L’articolo di Avvenire del 5 agosto 2020 è il primo di un percorso di scoperta e conoscenza delle nuove generazioni che Avvenire vuole offrire con il contribuito dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Giuseppe Toniolo, che compie la più approfondita rivelazione sull’universo giovanile in Italia, avvalendosi delle competenze dei docenti dell’Università Cattolica. La formazione e la ricerca sono i due compiti essenziali del Toniolo e della Cattolica, di cui l’Istituto è ente fondatore e in questa fase di ripartenza dopo l’emergenza sanitaria diventano gli assi portanti di un’alleanza fra le generazioni per costruire il futuro dei giovani nel nostro paese.
Domenica 20 settembre si celebrerà la 96ª Giornata per l’Università Cattolica promossa dal Toniolo, prima tappa del percorso di preparare al Centenario dell’Ateneo, e occasione per promuovere il ruolo dell’Università e per riflettere sull’apporto della cultura cattolica nel ridisegnare le prospettive di ripresa.

Pubblichiamo qui di seguito un estratto del primo articolo di Avvenire, “Il mondo cambia solo coi giovani. La ripartenza che serve all’Italia“, del 5 agosto 2020.

Serve un modello sociale e di sviluppo diverso da costruire non tanto per ma con le nuove generazioni, come continuamente ribadito anche nelle edizioni precedenti del Rapporto Giovani – spiega Alessandro Rosina, coordinatore scientifico dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo. “Quello che è certo è che se anche questa terza decade di questo – tanto più nello scenario post-coronavirus – sarà simile alle prime due, sarà difficile per i giovani italiani immaginare di raggiungere obietti professionali e di vita comparabili con quelli delle aree di più avanzato sviluppo in Europa e nel mondo. Ma è comunque anche certo che questo decennio sarà diverso nella misura in cui il ruolo delle nuove generazioni nella società e nell’economia potrà essere diverso”.

Qui l’articolo completo.

Qui le altre uscite su Avvenire:

La riscoperta della comunità. Più uniti dopo il “lockdown”

Avvenire – 30 settembre

Se si vuole migliorare la scuola bisogna ascoltare i giovani – 16 settembre

L’impegno degli adolescenti: voglia di cambiare il mondo – 9 settembre

I ragazzi durante il lockdown. Le relazioni salvate sui social – 2 settembre

L’importanza dell’allenatore nella crescita degli adolescenti – 26 agosto

Giovani al passo con il nuovo per cogliere il lavoro che verrà – 18 agosto

Con l’impatto sociale del Covid giovani sempre più “diseguali” – 13 agosto

Il mondo cambia solo coi giovani. La ripartenza che serve all’Italia – 5 agosto